Konstantin Grcic

Konstantin Grcic è il nuovo arrivato nel team Mutina. La sua collezione, Numi, è stata presentata a Settembre 2015.

Konstantin Grcic si è formato come ebanista alla John Makepeace School (Dorset, Inghilterra) e ha studiato Design al Royal College of Art di Londra. Dall’apertura del proprio studio Konstantin Grcic Industrial Design (KGID) a Monaco di Baviera nel 1991, ha sviluppato mobili, prodotti e illuminazione per alcune delle più importanti aziende di design al mondo. Tra i suoi clienti: Authentics, BD Ediciones, ClassiCon, Flos, Flötotto, Magis, Maharam, Muji, Nespresso, Plank, Serafino Zani e Vitra. Molti dei suoi prodotti hanno ricevuto premi internazionali, come il prestigioso Compasso d’Oro
per la sua lampada Mayday (Flos) nel 2001 e la sedia Myto (Plank) nel 2011. Creazioni di Konstantin Grcic fanno parte delle collezioni permanenti dei più importanti musei di design (MoMA – New York, Centre Georges Pompidou – Parigi). Nel 2012 è stato responsabile per l’allestimento del Padiglione tedesco alla 13° Biennale di Architettura di Venezia. Mostre personali dei suoi lavori sono state presentate al Museo Boijmans Van Beuningen (Rotterdam, 2006),
Haus der Kunst (Monaco di Baviera, 2006) e The Art Institute of Chicago (2009). Con Konstantin Grcic – Panorama, il Vitra Design Museum (Weil am Rhein, Germania) ha presentato nel 2014 la più grande mostra personale su Grcic e il suo lavoro fino ad oggi. La Royal Society for the Arts ha nominato Konstantin Grcic Royal Designer for Industry nel 2009, nel 2010 è stato selezionato da Villa Massimo a Roma. Design Miami gli ha conferito il premio Designer of the Year per
il 2010. Una monografia completa del suo lavoro è stata pubblicata da Phaidon Press, Londra (2005).