Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan e Erwan Bouroullec, designer originari della Bretagna, sono entrati a far parte del team Mutina, nel 2011. Hanno firmato le collezioni Pico e Rombini.

Ronan e Erwan Bouroullec lavorano insieme da circa 15 anni. La loro collaborazione si sviluppa come un dialogo permanente alimentato dalle loro personalità molto diverse e da un senso del dovere condiviso. Lavorano con numerose aziende, tra le quali Vitra, Kvadrat, Magis, Kartell, Established and Sons, Ligne Roset, Axor, Hay, Nanimarquina, Issey Miyake e Cappellini. Nello stesso tempo, continuano a portare avanti un’attività di sperimentazione, essenziale per lo sviluppo del loro lavoro, presso la Galerie Kreo di Parigi, dove hanno esposto in sei personali tra il 2001 e il 2010. Intraprendono spesso occasionali progetti d’architettura, come ad esempio la Floating House (2006), lo showroom Kvadrat di Stoccolma (2006) e di Copenhagen (2009), i negozi Camper a Parigi e Copehnagen (2009) e il ristorante Dos Palillos, all’interno dell’ hotel Casa Camper di Berlino (2010). Molti i premi al loro attivo: designer dell’anno al Salone del Mobile di Parigi nel 2002, Grand Prix du Design (Paris, 1998), il New Designer Award alla ICFF di New York nel 1999, il Finn-Juhl Prize a Copenhagen nel 2008, ben due “Best of the Best” Red Dot Design Award e la Panerai London design Medal nel 2014. Numerose mostre sono state dedicate al loro lavoro: dal 2002 al Design Museum di Londra fino a oggi, nel nuovissimo Centre Pompidou di Metz. Ugualmente le loro creazioni sono parte delle collezioni permanenti di musei internazionali, quali il Musée National d’Art Moderne – Centre Pompidou e il Musée des Arts Décoratifs di Parigi, il Museum of Modern Art (MoMa) di New York, l’Art Institute a Chicago, il Design Museum di Londra e il Museum Boijmans van Beuningen di Rotterdam.