Kālida Sant Pau in Barcellona

Ft. Tierras by Patricia Urquiola

 

Il 9 maggio è stata inaugurata Kālida Sant Pau, una nuova struttura situata a pochi metri di distanza dall’Oncology Service, dedicata non solo al sostegno e all’informazione dei pazienti malati di cancro, ma che vuole costituire un luogo di comprensione, dove poter esternare liberamente qualsiasi sentimento e preoccupazione.

Concepito come un grande Padiglione Giardino di 400 m2 distribuiti su due livelli con un giardino di 650 m2, l’edificio progettato da Benedetta Tagliabue (Miralles Tagliabue EMBT) è composto di mattoni in ceramica che permettono alla luce di filtrare nella struttura e garantiscono ventilazione e privacy.

Gli interni sono invece opera di Patricia Urquiola, che ha creato un’atmosfera accogliente e dinamica. Lavorando con il suo studio ha inoltre fatto sì che il progetto ricevesse donazioni da importanti produttori di arredamenti, complementi di illuminazione e ceramiche.

Il dialogo tra i due architetti ha dato vita ha una struttura senza precedenti in ambito ospedaliero, capace di trasmettere comfort, intimità, calore domestico e protezione, enfatizzando così la forza psicologica dell’ambiente circostante. Inoltre, l’uso di materiali come legno e ceramica e la scelta di un linguaggio cromatico specifico consentono all’architettura di infondere un sentimento di positività.

Mutina è stata una delle numerose aziende che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, mettendo a disposizione del progetto gli elementi della collezione Tierras. Tra le altre: Listone Giordano, Moroso, Kettal e Cappellini, Flos, Kvadrat, Roca e Bulthaup.

 

fotografie di Jason Keith, Lluc Miralles, Paola Acevedo

Kalida-Sant-Pau_01

Kalida-Sant-Pau_03

Kalida-Sant-Pau_02

Kalida-Sant-Pau_04

Kalida-Sant-Pau_05

Kalida-Sant-Pau_05B

Kalida-Sant-Pau_06

Kalida-Sant-Pau_07