MEWS AT FINEFOOD

Places

Finefood è un bistrot svedese progettato nel 2006 da Note Design Studio. Per la realizzazione, è stata scelta la collezione Mews, disegnata per Mutina da Edward Barber & Jay Osgerby, nella sua variante Chevron (5,5 cm • 39,4 cm) e nei colori Chalk, Pigeon, Lead.
La collezione è ispirata al paesaggio, alla storia, alla personalità di Londra e alla sua grande varietà di texture presenti nelle infrastrutture: mattoni, pavimenti in legno e pattern irregolari di forme geometriche. L’effetto apparentemente casuale e volutamente impreciso è dato dalla libera composizione cromatica ottenuta attraverso un’ampia ricerca e numerose prove, dovute alla continua sperimentazione sul colore e sulla composizione di nuances cromatiche. Mews consiste di sei tinte base: chalk, fog, pigeon, lead, ink e soot, ognuna delle quali contiene una palette composta da 15 toni diversi. Questa ampia varietà colori aggiunge alla superficie posata profondità e movimento, rendendola ricca e interessante. La produzione è realizzata industrialmente in gres porcellanato ad impasto colorato in massa ed è accompagnata da una versione artigianale in pasta bianca smaltata prodotta per trafila. La collezione è stata disegnata per un uso contemporaneo e tradizionale.

finefood_01

finefood_02

finefood_03

finefood_04

finefood_05

finefood_06