On Kawara

Silence

Oggi vi presentiamo un nuovo capitolo per i nostri racconti: Mutina LIBRARY, un compendio visivo che racchiude tutte le fonti d’ispirazione che ci hanno permesso di dare luce e forma al marchio Mutina. Ecco il secondo volume che vorremmo condividere con voi, il catalogo relativo alla maggior esposizione dei lavori di On Kawara al Guggenheim di New York, nel 1963. E’ stato l’artista chiave all’interno del panorama mondiale delle arti concettuali.

«In un certo senso la frase “Sono ancora vivo” non può mai essere indirizzata, in quanto non potrebbe mai essere ricevuta dal destinatario nello stesso istante… Sarebbe solo valida nel medesimo momento in cui venisse scritta, e, in ogni caso, nell’attimo successivo non sarebbe più un’affermazione certa».

Per soddisfare al meglio le tue esigenze, ti chiediamo di compilare il form sottostante
Sono un
Che risiede in
Interessato a

* Campi obbligatori

Si informa che questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Per maggior informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcune cookie cliccare qui. Cliccando su accetto acconsento all’utilizzo dei cookie.