THE RAW EDGES FAMILY

di Yael, Shay, Neeva e Maia.

Ogni mese chiediamo ai nostri designer di condividere con noi un contenuto unico, per comunicare un aspetto della loro personalità e della loro vita. Questa volta abbiamo chiesto a Yael Mer e Shay Alkalay di condividere con noi la loro attitudine a vivere lo studio in famiglia; così tante volte in passato le loro bambine hanno partecipato agli incontri con Mutina, che eravamo curiosi di farci raccontare il mondo visto attraverso gli occhi di Neeva e Maia.

Raw_Edges_01

Raw_Edges_02

Probabilmente uno dei sogni più grandi per un bambino è quello di avere dei genitori con un negozio di alimentari; significherebbe avere caramelle e dolcetti a non finire! A Neeva, nostra figlia di quattro anni e mezzo, piacciono davvero moltissimo le caramelle, ammira talmente tanto la loro esistenza che e se potesse, se le mangierebbe tutto il giorno. Fortunatamente Neeva ama anche quello che facciamo nel nostro studio, anche se non ci sono molte caramelle in giro trova comunque questo disordinato e colorato luogo molto divertente, ama i modellini, i campioni e i rimasugli dei materiali tagliati ma soprattutto, adora i nostri assistenti Jutta e Tom.
Nel nostro lavoro siamo molto influenzati dal modo in cui i bambini osservano il mondo che li circonda. Ci piace il fatto che la maggior parte delle cose siano nuove per loro, non le hanno pre-consumate e tendono ad emozionarsi per gli oggetti che li circondano. Nel nostro progetto spesso speriamo e cerchiamo di far sentire gli adulti di nuovo bambini.

Raw_Edges_03

Neeva ha questo nuovo libro intitolato Paper Dolls, scritto da Julia Donaldson e illustrato da Rebecca Cob. Parla di una ragazza che vive una fantastica avventura con le bambole di carta che ha disegnato e ritagliato con la sua mamma. Quindi la prima cosa che abbiamo fatto è stata ritagliare le bambole di carta per far disegnare Neeva, poi abbiamo fatto un passo avanti e, ispirati dalla camera della ragazzina, abbiamo fatto con Neeva delle stelle che si illuminano al buio. Dato Neeva aveva appena poche settimane quando abbiamo iniziato portarla nello studio con noi, ora che Maia si è unita alla famiglia, ha cominciato anche lei a fare parte della vita all’interno dello studio.

Raw_Edges_04

Raw_Edges_05

Ed ecco qui le nostre stelle fluorescenti che fluttuano nel buio.
Ogni anno cerchiamo di fare la “torre di famiglia” da inviare come biglietto di auguri; la cosa che era anche abbastanza facile da ritoccare con photoshop quando eravamo solo in tre, ma ora che si è unita a noi anche Maia la cosa non è più così credibile vistà la grossa responsabilità sulle spalle di Neeva : )