Mutina nasce dalla naturale esigenza di portare il pensiero dei grandi designer a misurarsi per la prima volta con il mondo dei rivestimenti ceramici.

Grazie a questa intuizione, il brand intraprende nel 2005 un percorso inedito, con lo scopo di sfidare le regole della ceramica non solo in termini di scala, texture e composizione, ma di creatività e sperimentazione.

Mutina è un progetto d’autore, sviluppato insieme a un team fatto di voci eterogenee con un comune denominatore: una visione unica. La collaborazione con Edward Barber e Jay Osgerby, Ronan e Erwan Bouroullec, Konstantin Grcic, Hella Jongerius, Raw Edges, Inga Sempé, Patricia Urquiola e Tokujin Yoshioka nasce da un rapporto di amicizia e grande rispetto reciproco, ma anche da una sfida: sperimentare l’infinita gamma del bianco, del nero, dei neutri. Questi non colori sono l’origine del linguaggio di Mutina, che oltre ogni evoluzione e interpretazione, ha sviluppato un’identità forte e riconoscibile, grazie anche all’imprescindibile alta qualità del prodotto, un prodotto innovativo ma bilanciato, che invita a sentire, toccare.

Sensibilità per la forma, desiderio di innovare e volontà di incorporare gli stimoli visivi più eterogenei del mondo attuale fanno parte del mondo Mutina fin dalla sua nascita, ma nel 2016 si concretizzano in Mutina for Art, programma ambizioso e variegato in cui l’arte contemporanea è grande protagonista. Questo importante passo riflette la volontà dell’azienda di rendere strutturato e articolato il suo impegno nei confronti dell’arte contemporanea per renderla fonte di influenza, esperienza, e soprattutto territorio di scambio.

Il programma include MUT, spazio espositivo dedicato presso la nostra sede, This Is Not a Prize, importante premio assegnato annualmente, e Dialogue, programma di collaborazioni con artisti, gallerie, partner appartenenti a svariate aree di interesse e istituzioni artistiche internazionali. L’arte contemporanea è da sempre al centro degli interessi del brand. La continua ricerca che caratterizza il processo creativo e produttivo in Mutina, scaturisce, nel 2017, in Accents: un universo di prodotti complementari di alta qualità, disegnati da OEO Studio, che incornicia e valorizza lo spirito dei rivestimenti ceramici Mutina.

Ancora una volta una sfida in cui materiali inediti come il legno, il metallo e una selezione di pitture, vengono affiancati alle collezioni del brand attraverso un gioco di colori ed elementi architettonici in armonia con lo spirito dell’azienda.

Per soddisfare al meglio le tue esigenze, ti chiediamo di compilare il form sottostante
Sono un
Che risiede in
Interessato a

* Campi obbligatori

Si informa che questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Per maggior informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcune cookie cliccare qui. Cliccando su accetto acconsento all’utilizzo dei cookie.