Nathalie Du Pasquier, BRIC

23 settembre 2019 – 19 giugno 2020
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Elenco artisti

Nathalie Du Pasquier

Curatore

Sarah Cosulich

Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC
Nathalie Du Pasquier, BRIC

All’interno dell’architettura di Angelo Mangiarotti, Nathalie Du Pasquier ha immaginato una grande installazione composta da sette elementi scultorei. Sette strutture di forme e dimensioni diverse che danno vita ad un paesaggio inaspettato, a metà tra sculture e architetture, tra giganti pedine e piccole torri.

La mostra BRIC nasce dell’idea di mattone in quanto elemento compositivo archetipico: minimale, economico, ripetuto, ritmico, adattabile per concepire forme più diverse, il mattone è simbolo di connessione ed è nella sua individualità anche un’architettura perfetta. Affascinata da sempre dal mattone, l’artista ne ha individuato diverse tipologie per poi capovolgerli, smaltarli con brillanti cromie e stratificarli in grandi sculture formali posizionate all’interno dello spazio espositivo. Rivelando la loro costruzione interna, Du Pasquier attiva delicate prospettive e architettonici contrasti tra pieni e vuoti, a loro volta evidenziati dei colori accesi degli smalti. Rovesciati, i mattoni perdono la loro valenza strutturale e divengono moduli decorativi di un pattern che richiama il meccanismo visivo delle piastrelle ceramiche prodotte dalla Mutina.

Nathalie Du Pasquier incrocia arte e design in un unico linguaggio fluido, aprendoci a un paesaggio istintivo e al tempo stesso metafisico. Il suo lavoro, che si muove tra pittura, scultura e installazione, indaga la relazione del soggetto con lo spazio attraverso un’esplorazione delle tecniche compositive e del display. In BRIC la composizione ci riporta indietro alla sua cellula fondante, il mattone, e alla poesia che deriva dal suo uso ossessivo e ritmato, tra intrecci di luce, ombre e linee strutturali.

La mostra di Nathalie Du Pasquier BRIC è un progetto site-specific interamente prodotto da Mutina, risultato dello straordinario dialogo tra l’artista e l’azienda.

Informazioni
Per ulteriori informazioni o per prenotare una visita, contatta Mutina for Art alla mail press@mutina.it o chiama il +39.0536.812800. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta in alcun modo senza previa autorizzazione scritta da Mutina for Art. L’intero progetto è protetto da copyright © dei rispettivi proprietari.
Per soddisfare al meglio le tue esigenze, ti chiediamo di compilare il form sottostante
Sono un
Che risiede in
Interessato a

Recupera la password

Hai perso la password? Inserisci il tuo indirizzo email.
Riceverai un link per creare una nuova password via email.

Completa il tuo profilo con alcune informazioni aggiuntive

Questo è il nostro nuovo sito web e per accedere alla nuova area riservata ti chiediamo di fare reset della password e confermare alcune informazioni
Si informa che questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Per maggior informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcune cookie cliccare qui. Cliccando su accetto acconsento all’utilizzo dei cookie.