FIAC 2018

Liz Larner vince This Is Not a Prize – Fotografie di Matteo Pastorio

 

Per il secondo anno consecutivo, FIAC – Foire Internationale d’Art Contemporain ha ospitato la premiazione di This Is Not a Prize: riconoscimento annuale offerto da Mutina, giunto alla terza edizione, attraverso cui l’azienda mira a promuovere e sostenere il lavoro di artisti contemporanei.

Il comitato di quest’anno, composto da Daniel Baumann (Direttore, Kunsthalle Zurich), Sarah Cosulich (Curatrice, Mutina for Art), Konstantin Grcic (Designer), Massimo Orsini (CEO Mutina) e Francesca Taroni (Editor in Chief, Living Magazine Italy), ha deciso di assegnare il premio a Liz Larner, artista californiana rappresentata da Regen Projects (Los Angeles) e Max Hetzler (Berlin).

Le sculture di Larner combinano un approccio astratto all’interesse per il formalismo e l’emotività. Seppure vicine a un’idea di classicismo, richiamano la luce e la leggerezza del paesaggio della California, l’equilibrio precario e l’elusività.

Per celebrare insieme il successo di This Is Not a Prize 2018, condividiamo alcuni scatti realizzati durante l’evento.

 

fiac_2018_0

fiac_2018_2

fiac_2018_3

fiac_2018_4

fiac_2018_5

fiac_2018_6

fiac_2018_7

fiac_2018_8

fiac_2018_9

fiac_2018_10

fiac_2018_11

fiac_2018_12