Elle Decor Grand Hotel

Invisible Rooms by Neri&Hu
Photo courtesy: Stefano Pavesi
Dal 2016, il progetto Elle Decor Grand Hotel analizza e riflette sull’evoluzione dell’interior design e del concetto di hôtellerie. Gli interni di Palazzo Morando vengono trasformati in installazioni ad hoc, progettate da firme internazionali del design, dove i visitatori possono sperimentare in prima persona le nuove istanze e funzioni dell’hospitality.

L’edizione di quest’anno ha visto la partecipazione di Lyndon Neri e Rossana Hu, co-fondatori dello studio Neri&Hu Design and Research Office. Ispirandosi al romanzo “Le città invisibili” di Italo Calvino, i due architetti hanno sviluppato una narrazione su livelli visivi, funzionali ed emotivi attraverso dieci ambienti tematici ricostruiti all’interno della struttura. Ogni stanza racconta qualcosa di personale e fornisce al visitatore stimoli eterogenei, mettendo in relazione la tradizione orientale con quella europea.

Anche Mutina ha partecipato alla realizzazione del temporary hotel, visitabile dal 5 al 21 ottobre: la collezione Ceramica è stata infatti utilizzata nell’installazione Suite, l’ala più privata che, aperta al pubblico, mette in discussione l’intimità degli spazi abitativi.

Per soddisfare al meglio le tue esigenze, ti chiediamo di compilare il form sottostante
Sono un
Che risiede in
Interessato a

* Campi obbligatori

Si informa che questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Per maggior informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcune cookie cliccare qui. Cliccando su accetto acconsento all’utilizzo dei cookie.