UNA VOLTA

by Wim Wenders

 

La prima metà della vita di Wim Wenders appartiene al cinema, la seconda alla fotografia. O almeno così ha affermato il regista tedesco, famoso per la ricerca estetica rivoluzionaria negli ambiti dell’immagine e della produzione cinematografica.

Pubblicato per la prima volta nel 1993, Una Volta racconta il personale viaggio di Wenders, fatto di avventure on the road, personaggi (stra)ordinari e ricerca, attraverso riflessioni che oscillano tra il documentaristico e il sociologico. Un viaggio raccontato tramite l’alternanza di testi, sulle pagine di sinistra, e fotografie, su quelle di destra, testimoniando ulteriormente quell’attaccamento al linguaggio della rappresentazione che ha sempre distinto la sua opera.

 

Mutina LIBRARY è il compendio visivo che racchiude tutte le fonti d’ispirazione che ci hanno permesso di dare luce e forma al marchio Mutina.

 

01_alt

02

03

04

05

06

07

08

09

10